Covid: Cambiamo, 'Italia verso normalità, governo ne tenga conto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 mag. (Adnkronos) – “Grazie al piano vaccinale e all’impegno delle regioni, lentamente ma inesorabilmente i numeri dei contagi e finalmente anche quello dei decessi scendono. L’Italia si avvia a grandi e positivi passi verso la normalità. Auspichiamo che il governo ne prenda atto e fin da domani renda il Paese più libero”. Lo afferma in un comunicato l’esecutivo nazionale di Cambiamo.

“Ribadiamo quanto già affermato dal presidente Toti. Sempre rispettando le misure di sicurezza, è ormai necessario che le riaperture procedano velocemente e che il coprifuoco venga drasticamente ridotto, se non abolito. Ristoranti anche di sera, matrimoni, celebrazioni, compleanni: ci sono restrizioni ormai incompatibili col buonsenso e inadeguate alla nuova situazione. Le riaperture sono fondamentali anche per la stagione turistica: ogni rallentamento può diventare un danno”, conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli