Covid Canarie, oggi 569 contagi: 150 sono giovani tra 20 e 29 anni

·1 minuto per la lettura

Le Isole Canarie hanno registrato 569 nuovi contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore, quindi il totale dei casi accumulati nelle isole sale ora a 69.382 con 8.396 attivi, di cui 47 ricoverati in terapia intensiva e 287 ricoverati, secondo i dati del ministero della Salute del governo delle Canarie.

Per fascia di età, la maggior parte dei contagi si è verificata nei giovani tra i 20 e i 29 anni, con 150 casi. Per quanto riguarda gli altri gruppi, nella fascia di età da 0 a 9 anni sono stati registrati 39 casi; in quella 10-19, 121; in quella 30-39, 96; in quella 40-49, 83; in quella 50-59, 41; nella fascia di età 60-69 anni, 29; nel gruppo 70-79, 9, e nel gruppo degli ultraottantenni un solo contagio.

Registrate altre due vittime a Tenerife, due uomini di 69 e 89 anni. Entrambi avevano patologie pregresse e si trovavano in ospedale. Il totale dei decessi nelle isole dall'inizio della pandemia ammonta a 802, di cui 451 a Tenerife; 277 a Gran Canaria; 49 a Lanzarote; 13 a Fuerteventura; 7 alla Palma; 4 a El Hierro e 1 a La Gomera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli