Covid, Capodanno più pericoloso di Natale: ecco perché

webinfo@adnkronos.com

Il Capodanno "rischia di essere ancora più pericoloso di Natale". Così su Twitter Giacomo Gorini, immunologo italiano che lavora allo Jenner Institute dell'università di Oxford, che sta sperimentando il vaccino anti-Covid sviluppato con l'Irbm di Pomezia e prodotto da AstraZeneca.

"A Natale si incontravano persone che fino a quel momento avevano seguito la loro normale routine. A Capodanno - avverte - le persone che si incontrano si sono mescolate con parenti e amici 6 giorni prima. Attenzione".