Covid: Capua, 'spero si rompa soffitto di cristallo e si riconosca leadership scientifica donne'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 22 apr.(Adnkronos) – "Credo, e spero, che le donne riescano a sfruttare questo momento per essere riconosciute anche nella loro capacità di leadership scientifica, nella creatività e nel talento. Forse il Covid ci aiuterà a rompere quel soffitto di cristallo contro cui ancora tante di noi continuano ancora a battere la testa". Lo ha detto Ilaria Capua, direttrice dell’One health center of excellence dell’università della Florida, intervenendo, in ologramma, alla celebration conference di #STEMintheCity, iniziativa del Comune di Milano.

"Finalmente -afferma la virologa- si parla di donne nei laboratori; sono loro il vero tessuto che respira, lavora e si interroga all'interno dei laboratori. E i laboratori vanno avanti perché ci sono delle ricercatrici bravissime, tecnici di laboratori e persone che seguono tutto il percorso di qualità del laboratori, che sono veramente importanti. Ora -conclude- ci siamo accorti di come il talento femminile abbia contribuito anche alla ricerca nei vaccini che vengono utilizzati per combattere questo patogeno, che purtroppo ci è capitato".