Covid: Ceccanti, 'Comitato legislazione chiede norme su spostamenti con legge non con Dpcm'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 mar. (Adnkronos) – "Il Comitato per la legislazione ha votato oggi all’unanimità, su proposta del collega Dori (M5S) un importate parere sul disegno di conversione del decreto 30, che fa seguito nel punto più qualificante all’ordine del giorno a mia prima firma approvato in Aula l’11 marzo scorso. Il Comitato suggerisce più opportunamente di trasferire in norma primaria quelle disposizioni dell’ultimo Dpcm che sembrano avere un carattere più stabile, ossia la parte attinente alla definizione del quadro generale delle misure da applicare nelle diverse zone di diffusione del contagio circa l’esercizio della libertà di movimento". Lo sottolinea il presidente dell'organismo della Camera, Stefano Ceccanti, deputato del Pd.

"Ne risulterebbe un sistema delle fonti più comprensibile -spiega- e con un ruolo più marcato del Parlamento, riducendo al minimo lo strumento dei Dpcm, in modo da riavvicinarci progressivamente alla normalità del procedimento legislativo".