Covid: in centinaia in discoteca senza mascherina, locale chiuso

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 24 mag. (Adnkronos) – L'evento era presentato come un 'extra long brunch', dalle 12 alle 21, ma sembrava proprio una classica serata in discoteca. Ieri pomeriggio, a Lonato del Garda, in provincia di Brescia, i carabinieri sono intervenuti al club 'Sesto Senso', dopo alcune segnalazioni, e hanno dovuto chiuderlo: ignorava ogni disposizione in materia di contenimento del Covid. Al suo interno, riportano i carabinieri, c'erano un centinaio di persone, tutte assembrate e senza mascherina. Gli avventori stavano ballando nell’area estiva adibita a privée, senza il rispetto del distanziamento, con tanto di musica ad alto volume selezionata dal dj.

I carabinieri hanno identificato dodici persone dipendenti del locale al momento del controllo. All’intervento del primo equipaggio della radiomobile sono dovuti seguire altri rinforzi. Sono ancora in fase di identificazione tutti i clienti del locale che sono riusciti a dileguarsi poco prima dell’arrivo dei militari. Alla chiusura seguiranno le sanzioni per gli avventori e per il gestore del locale in attesa delle valutazioni da parte della Prefettura di Brescia. Al momento, le discoteche sono ancora chiuse in Italia.