**Covid: chef Beck, 'riapertura all'esterno? Spero situazioni migliori sempre più'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 apr. (Adnkronos) – “È un inizio, speriamo di poter allentare via via che la situazione migliora”. Heinz Beck commenta, parlando con l’Adnkronos, la riapertura all’esterno dei ristoranti, sottolineando tuttavia “che per il momento fuori fa ancora freddo”. Lo chef tedesco, che a Roma gestisce ‘La pergola’, aggiunge che nel suo ristorante c’è spazio all’aperto, ma non sarà necessario servirsene e che continuerà a fare “come abbiamo fatto finora ovvero a utilizzare il sistema dello ‘Staycation’: i clienti possono cenare tranquillamente all’interno purché abbiano una stanza riservata nell’hotel (il Rome Cavalieri) di cui fa parte il ristorante”.

Una soluzione che permette oltretutto di superare il limite del coprifuoco alle 22, dato che la clientela alloggia nell’hotel stesso. “Il problema – evidenzia Beck – resta quello dei turisti. Speriamo che possano tornare presto, che si possa continuare ad attrarli, ma molto dipende anche dalla comunicazione che si fa e che non deve scoraggiarli a venire in Italia”.