Covid, chi può ricevere la terza dose di vaccino senza prenotazione?

·1 minuto per la lettura
vaccino
vaccino

Per fermare la quarta ondata, sembra ormai chiaro che sarà necessaria la terza dose di vaccino Covid, ma chi può riceverla senza prenotazione? E quali vaccini si usano?

Covid, terza dose di vaccino: sta arrivando la quarta ondata

Sta arrivando l’inverno e con lui la probabile quarta ondata Covid. Per proteggersi sembra ormai chiaro che bisognerà proseguire con la campagna vaccinale in tutto il mondo. In Italia, il generale Figliuolo chiama tutti i cittadini a rapporto e rinnova l’invito a vaccinarsi.

Covid, terza dose di vaccino: chi deve fare il richiamo?

Per il momento in Italia è previsto che la terza dose di vaccino debba essere fatta dalla popolazione over 60, seguendo il criterio anagrafico. Si partirà quindi dai soggetti più anziani, fatta eccezione per operatori sanitari e soggetti fragili.

Covid, terza dose di vaccino: quali vaccini si useranno?

Per il proseguo corretto del ciclo vaccinale, chi è stato immunizzato con Pfizer o Moderna continuerà ad utilizzare uno di questi due vaccini, per il primo con un dosaggio intero, per il secondo con metà dosaggio rispetto alla prima somministrazione. Chi aveva ricevuto Astrazeneca dovrà effettuare il richiamo con Pfizer o Moderna, così come chi era stato immunizato con johnson&johnson riceverà un vaccino mRna. Importante sottolineare che con questa nuova dose di vaccino il green pass sarà valido per 12 mesi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli