Covid Cina, si allarga il contagio: in lockdown la città di Yan'an

·1 minuto per la lettura

Si allarga il lockdown nel nord della Cina, dove l'ondata di casi Covid ha raggiunto il livello più alto degli ultimi 21 mesi. Le autorità hanno ordinato a centinaia di migliaia di persone di un distretto della città di Yan'an, che si trova a circa 300 km da Xi'an, di rimanere a casa e hanno disposto la chiusura delle attività commerciali.

Yan'an si unisce così alla città di Xi'an, in lockdown da sei giorni con i suoi 13 milioni di abitanti. Nelle ultime 24 ore la città ha registrato 209 nuovi casi, il livello giornaliero più alto dal marzo 2020.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli