Covid Cina, lockdown per 13 milioni: rischio boom contagi

·1 minuto per la lettura

Lockdown in Cina per 13 milioni di persone contro il pericolo di boom contagi covid. Le autorità della città di Xi'an - 13 milioni di abitanti - hanno disposto nuove misure per contenere la diffusione del virus Covid-19. Il bollettino odierno della Commissione sanitaria nazionale riportato dall'agenzia Xinhua segnala per tutto il gigante asiatico 57 nuovi casi di trasmissione locale del Covid-19 - 53 dei quali nella provincia nordoccidentale di Shanxi, dove si trova Xi'an - oltre a 20 casi 'importati' e 19 relativi a pazienti asintomatici.

Secondo i dati ufficiali, dal 9 dicembre nella provincia di Shaanxi sono stati accertati 149 casi di trasmissione locale del coronavirus, 143 dei quali a Xi'an, dalle prossime ore in lockdown per limitare ingressi e uscite dalla città, con gli abitanti autorizzati a lasciare le abitazioni solo per "motivi essenziali". Nel frattempo continuano i test di massa per la popolazione.

Dall'inizio della pandemia, la Cina - che insiste sulla strategia "contagi zero" e si prepara a ospitare i Giochi olimpici invernali - ha confermato 100.544 casi di Covid-19 e 4.636 decessi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli