Covid, Commissione Ue autorizzerà uso vaccini pochi giorni dopo ok Ema

·1 minuto per la lettura
Una fialetta che riporta la scritta "Vaccino COVID-19" e una siringa

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea probabilmente darà l'autorizzazione definitiva per il lancio dei vaccini contro Covid-19 pochi giorni dopo l'approvazione dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema), ha fatto sapere un portavoce dell'esecutivo Ue.

L'Ema ha detto oggi di prevedere una decisione sull'approvazione del vaccino di Pfizer e BioNTech entro il 29 dicembre, mentre per il vaccino sviluppato da Moderna la decisione sarà presa entro il 12 gennaio.

Secondo le norme Ue, L'Ema consiglia l'autorizzazione di un farmaco e di un vaccino e la Commissione europea ne autorizza l'uso in base alle raccomandazioni scientifiche dell'Ema.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)