Covid: con vaccini previsti 18 luglio chiude campagna Lombardia

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 1 apr. (Adnkronos) – La Lombardia prevede di chiudere la campagna vaccinale con almeno la prima dose somministrata a tutti i cittadini che la vorranno, nella migliore delle prospettive, ovvero con macchina a regime e vaccini previsti arrivati, il 18 luglio. Lo ha spiegato il coordinatore della campagna, Guido Bertolaso, in conferenza stampa, mostrando la tabella con le previsioni della Regione, ovvero assumendo che i centri massivi in Lombardia possano vaccinare 144mila persone al giorno. In caso contrario, senza i vaccini previsti, la campagna degli under 49 potrebbe iniziare a metà luglio e chiudersi a ottobre.