Covid, contagi durante una serata canora tra amici a Cosenza

·1 minuto per la lettura
Focolaio Coronavirus al karaoke a Cosenza, per ora 11 contagiati
Focolaio Coronavirus al karaoke a Cosenza, per ora 11 contagiati

Focolaio Coronavirus al karaoke a Cosenza, in piena inosservanza delle norme anti contagio ancora in vigore. Quando le Autorità competenti si sono ritrovate sul luogo della segnalazione, hanno trovato diverse irregolarità con assembramenti di ogni tipo.

Focolaio Coronavirus al karaoke, Cosenza

Tra le tante occasioni conviviali a violare le norme anti Coronavirus, nella provincia di Cosenza si stava svolgendo una festa tra giovani con karaoke, e quindi continuo scambio di microfono. Questa occasione ha generato un focolaio di contagi, per il momento sono stati individuati 11 contagiati ma si teme possano essere di più.

Nel frattempo, i sanitari della task force dell’Azienda sanitaria provinciale stanno provvedendo al tracciamento dei contatti, per isolare il focolaio e capire con certezza di quanti casi positivi si tratta. Sono già diverse le persone sottoposte a tampone che si trovano in quarantena preventiva, in attesa dei risultati dello screening.

Coronavirus a Cosenza

In tutta la provincia di Cosenza ci sono ancora 4.169 casi di Coronavirus attivi, di cui 81 ricoverati presso l’ospedale del capoluogo, 16 in reparto presso Rossano, 15 all’ospedale di Acri, 18 a quello di Cetraro e infine 12 in terapia intensiva. I restanti 4.027 contagiati si trovano invece in isolamento domiciliare.

Nella giornata di ieri, 24 marzo 2021, il report giornaliero della situazione pandemica ha evidenziato 175 nuovi casi confermati nella sola Cosenza, numero più alto in tutta la Calabria. In base ai dati, sono in aumento anche i contagi derivanti dalle varianti del virus, come quella britannica che dimostra maggiore presenza sul territorio: è la più contagiosa tra tutte finora.