Covid, Conte a G20: garantire accesso universale a vaccini

Afe
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 nov. (askanews) - Occorre "garantire un accesso universale ed equo a diagnosi, trattamenti e vaccini, che dobbiamo continuare a sostenere, attraverso la leadership politica e finanziaria". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenendo in collegamento ai lavori del Summit G20 di Riad. "Devono ancora - ha aggiunto - essere affrontati divari finanziari sostanziali e richiederanno strumenti e percorsi di finanziamento innovativi e un coinvolgimento attivo del settore privato. Occorrono investimenti mirati, volti a rafforzare i sistemi sanitari in tutto il mondo, sostenendo la resilienza ambientale e sociale ed evitando ulteriori perturbazioni economiche. È un compito arduo, ma l'Italia è pronta a fare la sua parte".