Covid, Conte: più rabbia in cittadini, ma fatto tutto possibile

Vep

Roma, 31 ott. (askanews) - "In questa seconda ondata c'è più stanchezza e rabbia tra i cittadini" ma molti "rispettano le regole" e mettono sempre le mascherine. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervistato da direttore Claudio Cerasa durante il Festival dell'ottimismo organizzato dal Foglio quotidiano. Da parte del governo "si sta facendo tutto il possibile" ha aggiunto Conte.