Covid, Conte: pressione è severa sul servizio sanitario

Afe

Roma, 29 ott. (askanews) - "La pressione è particolarmente severa sul Servizio sanitario nazionale, con un incremento significativo dei ricoveri e l'aumento di degenze in area medica e terapia intensiva. Abbiamo dovuto adottare misure per raffreddare e ridurre la curva di crescita per alleviare il carico già molto pesante sul servizio". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nell'informativa sul nuovo Dpcm con le misure di contrasto del coronavirus.