Covid, Conte: scelte dolorose e radicali per ridurre contagio

Gal

Roma, 29 ott. (askanews) - "Voglio ribadire che la scelta di sospendere o ridurre alcune attività non deriva dal mancato rispetto delle misure di sicurezza che sono state adottate con rigore anche a prezzo di sacrifici e costi. Se siamo stati costretti a questa scelta radicale e dolorosa la causa è ridurre il contagio diffuso ed esponenziale, riducendo le occasioni di socialità soprattutto in contesti in cui è più facile abbassare la guardia e non rispettare il distanziamento". Lo ha precisato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nell'informativa alla Camera sul Dpcm del 24 ottobre.