Covid, Conte: subito ristori e nuovo scostamento di bilancio

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 30 dic. (askanews) - "Il colpo di coda di quest'ultima variante del virus sta mettendo nuovamente in seria difficoltà il Paese. Dobbiamo quindi guardare la realtà in faccia, affrontarla senza illusioni, senza indorare la pillola a nessuno. Il M5S sa qual è la prima cosa da fare nel 2022: aiuti immediati e sostegno ai cittadini". Lo ha detto il leader del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, in un videomessaggio pubblicato su Facebook. "Quando si chiedono sacrifici alle persone - ha osservato - si deve anche saper dare e lo Stato deve farlo velocemente. Abbiamo portato queste esigenze all'ultimo Consiglio dei ministri e in Parlamento la ribadiremo con forza ogni santo giorno".

"Il Governo - è l'appello lanciato dall'ex presidente del Consiglio - deve fare la sua parte, il Movimento 5 stelle non transige su questo: servono subito interventi massicci e serve, diciamolo apertamente, un nuovo scostamento di bilancio".

"Mentre parlo - ha sottolineato ancora Conte - ci sono gestori di discoteche, di locali e altre strutture che hanno dovuto chiudere nonostante avessero predisposto tutto il necessario per continuare la loro attività: quindi vanno subito stanziati ristori e mandato un segnale concreto di vicinanza. Ci sono delle strutture ricettive, ristoranti, bar, cinema, teatri messi in difficoltà dalle nuove regole adottate per questi giorni di vacanza. La sopportazione è al limite, il sostegno non può mancare, gli aiuti devono essere rapidi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli