Covid: Conzatti (Iv), 'un anno di fisco leggero per giovani e imprese in difficoltà'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 apr. (Adnkronos) – "Sì ad un anno con fisco leggero per i più giovani e le aziende in difficoltà, per far ripartire settori che il Covid ha messo in ginocchio e che senza aiuti e ristori non riuscirebbero a rialzarsi”. Così la Senatrice Donatella Conzatti (IV) segretario della Commissione Bilancio intervenuta questa mattina nell’ambito della trasmissione Start Sky.

“Un anno completamente bianco sul fronte fisco non è un messaggio opportuno. Dobbiamo ammettere che ci sono delle attività che non hanno risentito della pandemia, penso alle telecomunicazioni, penso per esempio al settore farmaceutico e quindi bisogna differenziare. La sfida del nuovo Decreto Sostegni 2 è proprio questa, ossia cercare di andare ad aiutare, a sostenere le imprese e i settori più in difficoltà e le realtà che devono essere riconvertite. Le imprese che già camminano con le proprie gambe possono farcela da sole”.