Covid, Costa: "Gestirlo come influenza? Obiettivo è convivenza"

·1 minuto per la lettura

"L'obiettivo è di arrivare ad una convivenza con" il coronavirus in Italia, "ma che non produca più decessi e ricoveri nei nostri ospedali e in terapia intensiva. Mi pare chiaro che non si possa parlare di immunità di gregge ma convivenza, per arrivarci però c'è bisogno di incrementare la platea dei vaccinati. Oggi in Italia le attività sono aperte, tranne le discoteche, con fatica e gradualità abbiamo costruito un percorso di ritorno alla normalità". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ospite di 'The Breakfast Club' su Radio Capital, rispondendo alla domanda se anche per l'Italia si aprirà un percorso simile a quello annunciato dal premier spagnolo Pedro Sanchez che ha parlato di un piano per gestire la pandemia come un'influenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli