Covid, Crimi: in proteste non solo violenti, timori vanno compresi

Pol/Gal
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 ott. (askanews) - "Nelle manifestazioni viste in questi giorni non ci sono solo atti di violenza. Ci sono timori e preoccupazioni che è nostro dovere tenere in grande considerazione, come sempre. Ci sono critiche e richieste legittime. C'è lo sconforto di chi si ritrova a dover interrompere la propria attività lavorativa per un obiettivo più grande, quello di preservare la salute delle persone, di tutte le persone. Comprendo profondamente l'agitazione e l'incertezza di chi protesta. E di fronte a tutto questo credo dobbiamo rispondere come abbiamo sempre fatto, portando un aiuto concreto a tutti coloro che vivono questo momento di grave difficoltà". Lo scrive in un post su Facebook il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.