Covid: Crosetto, 'dpcm? Chi non è toccato applaude, gli altri sono negazionisti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 apr. (Adnkronos) – "Ancora una volta la scelta è stata quella più facile: il coma farmacologico in attesa dei vaccini. Stesso copione, stesso coro di approvazione: chi non è toccato dalla scelta, applaude. Gli altri sono pericolosi negazionisti". Lo afferma su Twitter Guido Crosetto, commentando la proroga delle misure restrittive prevista dal governo fino al 30 aprile. "Non contano le ragioni. Un venerdì santo lungo un mese", aggiunge.