Covid: Crosetto, 'nessuno accetta più di essere rinchiuso con regole irrazionali'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 mar. (Adnkronos) – "Nessuno è più disposto ad accettare di essere rinchiuso in casa con regole che continuano ad essere irrazionali, solo per l’incapacità di chi ha gestito la pandemia. Anche le persone più miti, non lo sono più". E' la dura presa di posizione di Guido Crosetto, che su Twitter contesta così la proroga delle misure restrittive paventata dal governo.