Covid: Dadone, 'non comprendo resistenze ideologiche a smart working' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "L'Italia è stato il Paese capofila nel mondo nel 2020, abbiamo reagito con precisione e tempestività – rivendica la ministra grillina -. Il mondo del lavoro pubblico e quello privato hanno fatto un salto in avanti e con essi il sistema di organizzazione della vita privata. Siamo distanti anni luce da quelle prime timide disposizioni che parlavano di "conciliazione tra lavoro e vita privata'…".

"L'Europa ci ha seguito – incalza Dadone – Oggi Paesi come la Francia stanno puntando sullo smart working per contenere la corsa del Covid, l'Italia cosa farà? Tornerà capofila avendo già un ampio bagaglio esperienziale o resterà al fondo a guardare?".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli