Covid: dal Vietnam arriva una nuova e pericolosa variante

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Mai Nguyen
REUTERS/Mai Nguyen

Una variante del Covid-19 altamente trasmissibile è stata individuata in Vietnam, dove ha causato una impennata di casi. Lo ha reso noto il ministro della Salute, Nguyen Thanh Long. La variante si replica in modo estremamente rapido per via aerea ed è una via di mezzo tra quella indiana e quella inglese. 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: In Giappone ancora stato d'emergenza. Medici: "Giochi pericolosi"

LEGGI ANCHE: Identificata in Vietnam una nuova variante, mix tra quella indiana e inglese

Il Vietnam, che ha riportato circa 6.400 infezioni e 47 morti dall'inizio della pandemia, è considerato un esempio da seguire nella lotta alla diffusione del coronavirus. Il sistema di assistenza sanitaria pubblica funziona bene e sono state adottate rigorose chiusure. Fino a fine aprile il numero di casi è rimasto relativamente basso. 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Covid, variante indiana classificata come "preoccupante" da Oms

LEGGI ANCHE: L'anticorpo reattivo per sviluppare un vaccino anti-Covid universale

Poi si è verificata un'impennata improvvisa e in un mese sono state registrate ben 3.600 infezioni. Certo, sono numeri bassi rispetto ad altri Paesi, ma creano timore perché, ora si sa, a causarli è stata la nuova temibile variante.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Covid-19: una singola dose di vaccino può ridurre il tasso di contagio del 65%

LEGGI ANCHE: Covid, cosa succede dopo un anno. Nuova scoperta sugli anticorpi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli