Covid, deciso miglioramento epidemiologico in Italia: rt a 0.78

·1 minuto per la lettura
featured 1345258
featured 1345258

Milano, 21 mag. (askanews) – “Migliora la situazione epidemiologica, il tasso di incidenza scende intorno a 70 casi per 100mila abitanti, anche l’RT è attorno a 0,78”. Così il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza ha riassunto la situazione della pandemia in Italia nell’ultima settimana. “Per quanto riguarda il tasso di occupazione delle terapie intensive e area medica siamo attorno al 19% ben al di sotto soglia critica”, ha aggiunto.

Il miglioramento è dovuto “soprattutto alle misure prese nei mesi scorsi” ma anche all’effetto della vaccinazione, e “dato che stiamo andando incontro ad un periodo di graduali aperture”, Rezza invita alla prudenza nei comportamenti individuali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli