Covid: Deidda (Fdi), 'Speranza ammetta errori e si dimetta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 apr. (Adnkronos) – "Già da tempo, noi di Fratelli d’Italia -insieme ai colleghi Bignami e Gemmato- denunciamo l’incompetenza e la poca trasparenza del ministro Speranza in merito alla gestione della pandemia. Ricordiamo, infatti, la nostra denuncia sul piano pandemico sollecitato più volte da Fratelli d’Italia per scoprire, poi, essere stato riscritto perdendo così settimane preziose. Dopo l’informativa urgente di oggi sulla situazione dei vaccini chiediamo dunque una mozione di sfiducia personale a Roberto Speranza". Lo afferma il deputato di Fratelli d'Italia Salvatore Deidda.

"Basta con questa inadeguatezza, basta -aggiunge- con le chiusure continue e prive di logica che hanno ridotto alla stremo le nostre imprese. Il ministro Speranza ammetta i suoi errori anche sui controlli Covid prima della partenza di un volo o di una nave che, più volte, il sottoscritto ha sollecitato senza mai ricevere risposte e si dimetta”.