Covid: Dg Oms, 'decessi settimanali al minimo da marzo 2020, ma pandemia non è finita'

featured 1604217
featured 1604217

Roma, 4 mag. (Adnkronos Salute) – "I casi e i decessi per Covid-19 continuano a diminuire a livello globale, con i decessi settimanali segnalati ai minimi da marzo 2020. Ma questi trend, sebbene benvenuti, non raccontano l'intera storia". Lo evidenzia il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, oggi durante il briefing con la stampa a Ginevra.

La comparsa delle nuove varianti Omicron 4 e 5 in Sudafrica e il conseguente aumento dei casi, come sta accadendo negli Usa per la comparsa di un altro sottolignaggio di Omicron, "è un altro segno che la pandemia non è finita, e ci sono chiari segnali".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli