Covid, Di Maio: Campania al collasso, subito zone rosse

·1 minuto per la lettura
Covid, Di Maio: Campania al collasso, subito zone rosse
Covid, Di Maio: Campania al collasso, subito zone rosse

Roma, 12 nov. (askanews) – Misure urgenti per la Campania contro il Covid-19 per rallentare la curva dei contagi, le ha chieste il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. “Abbiamo delle strutture ospedaliere in Campania al collasso. Dobbiamo agire: è finita l’epoca delle chiacchiere. Rispetto tutte le istituzioni, le regioni, i comuni ma quando da alcuni enti territoriali sentiamo battute e minimizzazioni, lo Stato centrale deve agire e noi come governo dobbiamo agire in queste ore. Se i pronto soccorso non stanno funzionando i medici di esercito e protezione civile devono andare in rinforzo a medici e infermieri allo stremo. Sento al telefono medici e infermieri che non sanno più dove sbattere la testa. Speranza ha tutta la mia fiducia, ho fiducia nel lavoro del ministro con il Cts ma se vedo che ci sono file di 30 ore e morti si devono dichiarare le zone rosse”.