Covid, D'Incà: oggi alle 15 confronto con Cts e regioni su zone

Gal
·1 minuto per la lettura

Roma, 9 nov. (askanews) - "Sulla divisione del Paese in aree cerchiamo di fare sì che ci siano dei passi in avanti rispetto alle soluzioni che abbiamo adottato a marzo attraverso 21 indicatori, il Cts e la cabina di regia per comprendere quali passaggi ci devono essere per portare una regione da una fascia all'altra. I dati vanno controllati e verificati, oggi alle 15 c'è un momento di confronto per capire quali regioni passeranno da una all'altra". Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà a Start su Skytg24. "Noi ci confrontiamo sui dati, è la parte più importante e abbiamo chiesto i dati precisi e convalidati alle regioni. Il dato è trasparente, ed è dato, non può non essere controllato: ci vogliono soluzioni per fare sì che il paese non si fermi come a marzo", ha aggiunto.