**Covid: dopo approvazione Ema al via in Baviera produzione vaccino Sputnik per Ue**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mosca, 24 mar. (Adnkronos/Dpa) – L'azienda farmaceutica R-Pharm inizierà a produrre il vaccino Sputnik V nell'impianto di Illertissen, in Baviera, ai primi di giugno, ha reso noto il responsabile della direzione economia della salute della società russa, Aleksandr Bykov, in una intervista all'agenzia di stampa "Dpa".

"Stiamo facendo tutti gli sforzi per avviare la produzione in estate", ha spiegato. L'impianto dispone già di tutti i macchinari necessari ad avviare la produzione che potrà arrivare a milioni di dosi di vaccino ogni mese.

"Stiamo aspettando la decisione dell'Ema perché l'autorizzazione dell'ente regolatorio europeo costituisce la base legale per avviare la produzione", ha precisato anticipando che i vaccini prodotti in Baviera saranno poi eventualmente distributi ai Paesi dell'Ue.