Covid: Draghi, 'colpito mondo sempre più diviso, corsa ad incolpare l'altro'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 mag. (Adnkronos) – "Negli ultimi anni abbiamo assistito a un’interruzione nel processo di globalizzazione. In molti paesi, i cittadini hanno abbracciato il sovranismo e il 'nativismo' come risposta alle loro ansie politiche ed economiche. La pandemia di Covid-19 ha colpito un mondo sempre più diviso. Mentre i governi lottavano con la loro stessa mancanza di preparazione, la tentazione è stata quella di incolpare gli altri e cercare protezione dentro di sé". Così il premier Mario Draghi intervenendo alla seconda giornata del 'Global Solutions Summit 2021' insieme alla Cancelliera tedesca Angela Merkel.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli