Covid: Draghi, 'continueremo a vaccinarci per anni, contratti saranno fatti meglio'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 apr. (Adnkronos) – Sui ritardi della campagna vaccinale "le responsabilità sono di tanti, da una campagna contrattuale un po' leggera. Per inciso, negli anni a venire ci saranno nuove gare per la campagna vaccinale, e le assicuro che i contratti saranno fatti meglio". Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa.