Covid: Draghi, 'dobbiamo fare molto di più per aiutare i paesi più bisognosi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ago. (Adnkronos) – "Si sono ampliate le disparità a livello globale e, per tutti noi, il compito di porre fine alla pandemia è diventato ancora più difficile". Così il premier Mario Draghi intervenendo alla Conferenza del G20 Compact with Africa. "La ripresa globale è caratterizzata dalle stesse disparità" tra paesi più economicamente avanzati e quelli più poveri di quella che si sta verificando sull'accesso ai vaccino.

"Lo spazio fiscale necessario per mitigare lo shock pandemico non è stato uguale per tutti i governi. Le economie avanzate hanno speso il 28 per cento del proprio prodotto interno lordo del 2020 per restituire impulso alla crescita. Nelle economie emergenti e in quelle a basso reddito è stato speso rispettivamente solo il 7 ed il 2 per cento.

"A causa di tali divari si sono ampliate le disparità a livello globale e, per tutti noi, il compito di porre fine alla pandemia è diventato ancora più difficile. Dobbiamo fare di più – molto di più – per aiutare i paesi più bisognosi", sottolinea il presidente del Consiglio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli