Covid: Draghi, 'Italia donerà ulteriori 31 milioni di dosi attraverso Covax'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 mag. (Adnkronos) – "L’Italia ha già contribuito alla risposta multilaterale alla pandemia con 445 milioni di euro e si è già impegnata a donare 69,7 milioni di dosi tramite Covax. Oggi posso annunciare che l'Italia donerà ulteriori 31 milioni di dosi attraverso Covax e ci impegniamo inoltre a donare 200 milioni di euro tramite l'Act-Accelerator e per rafforzare la preparazione globale". Così il premier Mario Draghi in un videomessaggio al Second Global Covid-19 Summit.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli