Covid, è questo il Paese con il più alto tasso di infezioni al mondo

·1 minuto per la lettura
(AP Photo/Rebecca Blackwell)
(AP Photo/Rebecca Blackwell)

C'è un Paese che molto più degli altri sta registrando un tasso di infezione da Covid-19 eccezionalmente alto: si tratta della Danimarca. A segnalarlo è il Guardian, che parla in proposito di 1.612 casi ogni 100.000 abitanti. 

Per avere un'idea del livello di diffusione del virus, basti pensare che sul territorio danese vivono 5,8 milioni di persone. Lunedì 27 dicembre le autorità sanitarie hanno fatto sapere che è stato raggiunto un nuovo record di contagi che per la prima volta hanno superato le 15.000 unità nel giro di 24 ore: sono stati per la precisione 16.164, a fronte di 130.686 tamponi processati, con un tasso di positività pari al 12,4%. A peggiorare la situazione epidemiologica nel Paese, secondo gli esperti, è la circolazione della variante Omicron, ormai diventata dominante in tutta la Danimarca.

VIDEO - Omicron: in quanto tempo si sviluppa e per quanto tempo si rimane contagiosi?

Quanto al resto dell'Europa, Omicron è diventata dominante anche in Portogallo, Olanda e Svizzera, mentre sta crescendo a ritmo veloce in Francia (dove, nella giornata di ieri, ha fatto registrare 180mila nuovi positivi in 24 ore), Regno Unito e Finlandia.

VIDEO - Covid in Europa: record di contagi per la variante Omicron

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli