Covid, Ema raccomanda uso pillola Merck in pazienti adulti più a rischio

·1 minuto per la lettura
Logo di Merck & Co a Rahway, New Jersey, Stati Uniti

(Reuters) - L'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha raccomandato la somministrazione della pillola sperimentale anti-Covid sviluppata da Merck & Co e Ridgeback Biotherapeutics entro cinque giorni dai primi sintomi ai pazienti adulti che non abbiano bisogno del supporto dell'ossigeno e che rischiano di sviluppare una forma grave della malattia.

L'Ema ha detto che il farmaco dovrà essere assunto due volte al giorno per cinque giorni. La raccomandazione aiuterà gli Stati membri a prendere decisioni in merito all'utilizzo precoce della terapia, in attesa che questa ottenga approvazioni più ampie, a fronte dell'aumento dei casi di coronavirus.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli