Covid Emilia Romagna, 1758 positivi e 16 morti: il bollettino

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 57.597 casi di positività, 1.758 in più rispetto a ieri su un totale di 12.039 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 43,4 anni.La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 526 nuovi casi, poi Modena (321), Reggio Emilia (282), Parma (136), Piacenza (116), Ferrara (86), Ravenna (85) e Rimini (68). Seguono Forlì (49), Cesena (46) e Imola (43). Questi i dati, accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali, relativi all'andamento dell’epidemia in regione.

I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 24.917 (1.706 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 23.518 (+1.655 rispetto a ieri), il 94% dei casi attivi. Si registrano 16 nuovi decessi: 6 in provincia di Modena (5uomini di 96, 93, 75, 72 e 68 anni e 1 donna di 93), 4 in provincia di Bologna (4 uomini di 87, 83, 80 e 69 anni), 2 sia in provincia di Piacenza (entrambi uomini rispettivamente di 89 e 73 anni) che in quella di Ravenna (entrambe donne rispettivamente di 97 e 95 anni) e 1 in quelle di Parma (donna di 86 anni)e Forlì-Cesena (donna di 91 anni). Nessun decesso nelle province di Reggio Emilia, Ferrara e Rimini. Dall'inizio dell’epidemia i morti complessivi in Emilia-Romagna sono 4.647. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 132 (+7 rispetto a ieri), 1.267 quelli in altri reparti Covid (+44).