Covid, entro l'anno saranno vaccinati 20 milioni di americani

Lorenzo Santucci
·1 minuto per la lettura
Covid-19 in New York City  (Photo: Getty Images)
Covid-19 in New York City (Photo: Getty Images)

La Fda, acronimo che sta per Food and drug administration, ha reso noto che entro la fine dell’anno prevede di vaccinare 20 milioni di americani. A comunicarlo è stato il commissario Stephen Hahn all’agenzia Reuters.

Molti dirigenti si auspicano che l’approvazione del vaccino Pfizer-BioNtech possa avvenire nel più breve tempo possibile. Probabilmente entro il 10 dicembre, anche se la data non è certa anche perchè la Fda ha fatto sapere che prima del via libera potrebbero passare settimane. Il capo della Fda ha riferito di aver avuto una “discussione robusta” con Mark Meadow, il chief of staff alla Casa Bianca, riguardo i tempi del vaccino. Mentre, con il neo eletto Joe Biden, non ha ancora avuto nessun confronto.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.