Covid, ex direttore Oms: "In Gb più alto tasso casi al mondo"

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Hannah McKay/Pool
REUTERS/Hannah McKay/Pool

Il Regno Unito ha il più alto tasso di nuovi contagi da Covid a livello mondiale. A rivelarlo in un tweet è l'ex direttore dell'Organizzazione mondiale della Sanità, Anthony Costello, che ha pubblicato una lista dei primi 15 Paesi con il maggior numero di contagi giornalieri.

Nella giornata di ieri, in Inghilterra, i casi Covid sono stati 49.156, toccando un nuovo record da metà luglio.

Nella tabella di Costello, il Regno Unito è al primo posto con questo dato, seguito da Russia (con 34.325 nuove infezioni ieri e un'escalation preoccupante di morti con +998 persone decedute) e Turchia (29.240 nuovi casi).

"Un terzo della nostra popolazione non è protetta - ha twittato Costello -. La Cina ha già vaccinato una percentuale più alta e attraverso il controllo delle infezioni ha un tasso di mortalità del 3 per milione. Il nostro tasso di mortalità è di 2.028 per milione. Il governo e i consiglieri tacciono".

GUARDA ANCHE: Russia, la nuova ondata Covid ormai è uno tsunami: 35mila casi in un giorno

GUARDA ANCHE: Covid, nuova impennata di contagi nel Regno Unito e in Russia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli