Covid: ex pm Agueci, 'scudo penale medici? Impossibile, come voler vaccino contro inchieste' (2)

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Invece, secondo l'ex magistrato, che ha coordinato le più importanti inchieste antimafia a Palermo "se si parla di modifiche sul piano del diritto penale cioè del reato, lo spazio c'è". Per Agueci "si potrebbe pensare a un allargamento dello stato di necessità".

E spiega: "Per esempio, si potrebbe pensare che tra lo stato di necessità ci sia anche l'inserimento, con urgenza, di interventi in situazione epidemiche. Questa è una cosa possibile ma per farlo serve il processo, l'avviso di garanzia non può cambiare".