Covid, F.Sala: valutiamo screening straordinario in scuole lombarde

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 11 gen. (askanews) - "A seconda di come evolverà la situazione nei prossimi giorni, valuteremo la possibilità di realizzare interventi straordinari di tracciamento e screening, in particolare per le classi in auto sorveglianza, e percorsi preferenziali per l'accesso ai vaccini". Lo ha scritto in una nota l'assessore all'Istruzione della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, che ha ringraziato "tutto il personale scolastico della Lombardia che sta gestendo le criticità di questi giorni garantendo ai nostri studenti la migliore continuità didattica".

"È importante - ha proseguito - che la scuola non rimanga indietro e che i servizi essenziali, già duramente colpiti dalla pandemia, possano proseguire senza creare pericoli per le generazioni di giovani impegnate nei diversi cicli didattici".

"Guardando al futuro - ha continuato l'assessore - il pericolo maggiore è quel deficit di apprendimenti che l'Invalsi ha già denunciato a giugno. Il nostro impegno è di evitarlo sostenendo la Scuola con tutte le nostre forze".

"Continuiamo a lavorare in stretta collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale e con l'assessorato al Welfare - ha sottolineato Sala - per garantire lo svolgimento delle lezioni in massima sicurezza: questa è la nostra più immediata priorità".

"I vaccini - ha concluso - sono l'unica arma che abbiamo per contrastare questa situazione e i numeri della Lombardia sono rincuoranti".

Sul piano vaccinale, si registra questa situazione: la fascia 12-19 ha completato il primo ciclo vaccinale all'86,5% e per il 6,7% risulta già in terza dose; la fascia 20-29 ha completato primo ciclo vaccinale al 98,6% e per il 27,3% risulta già in terza dose.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli