Covid: Faraone, 'qualche infiltrato ieri a manifestazione ma protesta va ascoltata'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 apr. (Adnkronos) – "Mi piacerebbe far notare sulle manifestazioni di ieri che al netto di qualche infiltrato imbecille e pericoloso la stragrande maggioranza dei manifestanti era composta da gente onesta, piccoli imprenditori, commercianti, ambulanti, partite IVA, ristoratori, che gridavano 'fateci lavorare', non chiedevano mica il reddito di cittadinanza". Così il capogruppo Iv al Senato, Davide Faraone, su Fb.

"Bisogna guardare con più rispetto – prosegue – a chi non ha stipendio fisso ne’ entrate certe tutti i mesi ed è stato massacrato dalle chiusure. Soprattutto, adesso che abbiamo più certezze grazie ai vaccini, il governo deve programmare immediatamente le riaperture e sostenerli economicamente nella fase di ripartenza".