Covid, Fauci: "Seconda ondata possibile in Nord Italia"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Con il freddo negli Usa o anche in Italia, in inverno soprattutto nel Nord Italia, ci sarà la possibilità, non l'inevitabilità, di una seconda ondata". Sono le parole di Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale di allergie e malattie infettive (Niaid) e cardine della task force della Casa Bianca, in un'intervista che In Onda trasmetterà stasera.

GUARDA ANCHE - Chi è Anthony Fauci?

"E' possibile sicuramente, è uno scenario verosimile soprattutto quando il clima cambierà, in autunno o in inverno. La situazione potrebbe complicarsi, inevitabilmente potrebbe sovrapporsi la stagione dell'influenza, potremmo assistere a una recrudescenza di casi e questo potrebbe complicare il quadro", dice Fauci.

GUARDA ANCHE - Conte: “Stato di emergenza prorogato fino a ottobre”