Covid: Federfarma, 'noi pronti a vaccinare in farmacia, in attesa di via libera'

·1 minuto per la lettura
featured 1248019
featured 1248019

Roma, 18 mar. (Adnkronos Salute) – "C'è l'intenzione, come ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza alle Commissioni riunite di Camera e Senato, di arrivare a migliorare una norma della legge di Bilancio, per permettere di vaccinare in farmacia. Facendo vaccinare anche il farmacista. Noi abbiamo dato la nostra disponibilità. E abbiamo già 5.174 farmacisti formati ad hoc, possiamo cominciare subito". Lo ha spiegato all'Adnkronos Salute Marco Cossolo, presidente di Federfarma.

"Adesso dobbiamo vedere come si articolerà la norma – ha aggiunto – siamo a disposizione per portare anche nel campo della vaccinazione l'esperienza positiva cha abbiamo portato nel campo dei tamponi. Attendiamo la norma, per leggerla, nel frattempo stiamo preparando un protocollo di sicurezza, sulla falsariga di ciò che abbiamo fatto con i tamponi".