Covid: Ferrari (Pd), 'sfiducia Fdi a Speranza da irresponsabili, no ambiguità Lega e Fi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 apr (Adnkronos) – "Chiedo a Fdi: ci sono ombre amministrative o nette responsabilità politiche a danni del Paese addebitabili al ministro Speranza? Visto che tutti sappiamo che queste condizioni non ci sono, la mozione di sfiducia è da irresponsabili". Lo dice il vicepresidente dei senatori del Pd Alan Ferrari.

"Non si può certo dire che la gestione della pandemia di Speranza abbia provocato più morti o più danni all’economia. Sarebbe grave e inaccettabile. Per questo oggi non sono ammesse ambiguità da nessuno della maggioranza, mi riferisco a Lega e Forza Italia -prosegue Ferrari-. Oggi siamo per fortuna proiettati verso un’altra fase, il ministro Speranza come tutti noi, punta sulla progressività anche nel “riaprire” e non più nel “chiudere”".

"Spero che con oggi si concluda una pagina di inutile strumentalità e si apra davvero, tutti concentrati, l’ultima fase di grande impegno per riaprire l’Italia in sicurezza. La priorità di tutto il governo, ma direi dell’Italia intera, deve essere quella di mettere in sicurezza l’economia dell’estate. Il Turismo, con tutti i sevizi e gli eventi connessi, sarà la faccia della nostra capacità di ripartire”, conclude.