Covid: Figliuolo, 'per bambini metterne in sicurezza più possibili'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Firenze, 17 dic. – (Adnkronos) – "Ho detto qualche giorno fa che vaccinare i bambini è un atto di amore. Ieri abbiamo iniziato le vaccinazioni da 5 agli 11 anni, sulle 11mila a livello nazionale, solo mille sono fatte qui in Toscana. L'obiettivo è mettere in sicurezza prima di tutti i più fragili. La vaccinazione dei bambini è una vaccinazione a sé, va fatta principalmente con i pediatri, non ci sono obiettivi prefissati, la volontà è mettere in sicurezza più bambini possibili". Lo ha detto il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l'emergenza Covid, oggi a Firenze dove ha visitato l'ospedale pediatrico Meyer, hub vaccinale per i bambini fragili della fascia di età tra 5 e 11 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli