Covid: fino a giugno rimane l’obbligo delle mascherine al lavoro

Covid: fino a giugno rimane l’obbligo delle mascherine al lavoro
Covid: fino a giugno rimane l’obbligo delle mascherine al lavoro

Resta valido l'obbligo di indossare la mascherina nei luoghi di lavoro fino a giugno. E' ciò che è emerso dalla riunione tra sindacati, Inail, e Ministeri del Lavoro, della Salute e dello Sviluppo Economico. È stato quindi confermato il protocollo di sicurezza sulle misure anti-Covid varato ad aprile 2021. L’uso obbligatorio delle mascherine deve avvenire "in tutti i casi di condivisione degli ambienti di lavoro, al chiuso o all’aperto".

LEGGI ANCHE: Covid, vaccini e Green pass. Le notizie di oggi

Le mascherine, dunque, continueranno a essere fornite dai datori di lavoro come dispositivo di protezione individuale. La decisione è arrivata al termine di un incontro in videoconferenza con Confindustria e le associazioni del mondo datoriale e Cgil, Cisl, Uil, Ugl. A breve l’incontro sarà formalizzato in un verbale.

GUARDA ANCHE: Reinfezione da variante Omicron: ecco cosa hanno evidenziato due nuovi studi

Le parti sociali "dopo un approfondito confronto, hanno confermato unanimemente di ritenere operante il protocollo nella sua interezza e di impegnarsi a garantirne l’applicazione, proseguendo dunque lungo la direzione dell’importante funzione di prevenzione che l’accordo ha consentito".

Il Ministero del Lavoro ha aggiunto che si è deciso "di fissare un nuovo incontro entro il prossimo 30 giugno per verificare l’opportunità di apportare i necessari aggiornamenti al testo del Protocollo connessi all’evoluzione. Tutti i presenti hanno rilevato che, nonostante la cessazione dello stato d’emergenza, persistano esigenze di contrasto del diffondersi della pandemia da Covid-19".

I sindacati si sono detti soddisfatti dell’esito della riunione e ritengono che il rispetto di questo protocollo possa assicurare la tutela dei lavoratori. La segretaria confederale della Uil, Ivana Veronese, ha aggiunto: "Sarà necessario qualche aggiornamento rispetto a particolari misure prese durante il periodo peggiore della pandemia, ma il protocollo per la protezione dal contagio di lavoratrici e di lavoratori resta valido. Quindi le mascherine continueranno ad essere fornite dai datori di lavoro come dispositivo di protezione individuale e anche le altre misure presenti dovranno essere rispettate".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli