Covid: Fontana, 'arrivo nuove dosi consentirà di iniziare vaccinazioni in aziende a giugno'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 24 mag.(Adnkronos) – L'arrivo di oltre 2,8 mln di dosi di vaccino previsto per giugno, in Lombardia, darà "la possibilità, sin dall'inizio del mese, di fare le vaccinazioni presso le aziende". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontanam intervenendo a Rainews24.

"Oggi -spiega Fontana- è stato sottoscritto un protocollo, un accordo definitivo che stabilisce la possibilità di creare delle linee vaccinali all'interno dei nostri hub o di individuare le aziende che hanno le condizioni, per poterlo fare all'interno delle loro strutture". Si tratta, aggiunge Fontana, di "una ulteriore accelerazione della campagna vaccinale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli