Covid, Fontana: da fine giugno si potrà tornare a quasi normalità

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 6 apr. (askanews) - "Dalla fine di giugno, se tutto va come deve andare, si tornerà alla quasi normalità. Dalla fine di aprile si dovrebbe incominciare con una serie di riaperture". Lo ha sottolineato il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, nel corso di un webinar dell'Aime - associazione imprenditori europei. "La situazione cambierà entro qualche mese se arriveranno i vaccini. Si potrà sicuramente vivere con più tranquillità la presenza del virus, che ci farà molta meno paura, dalla fine di giugno", ha detto Fontana.

Dal 25-30 aprile, ha aggiunto, "si dovrebbe ricominciare con una serie di riaperture", con la Lombardia che già dalla prossima settimana potrebbe "tornare a essere in zona arancione e avere un minimo di normalità". Il governatore ha ricordato che si tratta di un lavoro a step: "Il primo passaggio speriamo che sia l'arancione, da fine mese il governo potrebbe dare regole diverse sulla gestione delle restrizioni e dalla fine di giugno si potrebbe riparlare di acquistare delle libertà".